Sport da combattimento


Arti marziali: la tua vittoria è certa

Ci sono molte ragioni per iniziare le arti marziali. Come equilibrio alla vita di tutti i giorni, per ridurre l'aggressività o per rimettere in forma il corpo. L'allenamento di boxe e arti marziali è duro e richiede disciplina, ma è anche divertente e i risultati dell'allenamento sono impressionanti. Resistenza, velocità e forza muscolare sono ugualmente importanti nelle arti marziali. L'intero corpo viene utilizzato nella boxe, nelle MMA e nei combattimenti a pugni e l'interazione dei singoli gruppi muscolari viene allenata intensamente. Ciò migliorerà la tua coordinazione, resistenza, velocità e forza. Per non ferirsi durante l'allenamento sono indispensabili guanti da boxe imbottiti o da combattimento libero e protezioni per la testa o la bocca.

L'allenamento si svolge liberamente, sul sacco da boxe o sul ring. Soprattutto sul sacco di sabbia o sul sacco da boxe alleni potenza, mira e tecnica. In una lotta contro un'altra persona puoi misurare la tua forza e migliorare la tua tecnica. Le arti marziali sono adatte anche a bambini e giovani. Soprattutto i bambini con troppa energia possono imparare a gestire la propria energia e seguire le regole. Durante l'allenamento vengono utilizzati i cosiddetti pad di allenamento, che riducono al minimo il rischio di lesioni. A seconda delle dimensioni e del peso, i guantoni da boxe sono disponibili in diversi pesi. Il peso è indicato con la sigla Oz e descrive l'imbottitura. Inoltre, è possibile indossare bende antiscivolo in modo da non scivolare nei guanti e avere una presa salda. Il guanto interno assorbe il sudore.

Migliora la tua resistenza, forza e coordinazione con la corda per saltare. Una corda per saltare occupa poco spazio e può essere portata ovunque. I pugili hanno da tempo riconosciuto il vantaggio, quindi saltare la corda è una parte normale dell'allenamento di boxe. Inoltre, saltare la corda brucia molte calorie. Anche saltare la corda può essere facilmente variato e non diventa mai noioso.